Il grande sito di ricarica per veicoli elettrici di Arval basato sulle tecnologie NewMotion apre a Swindon

ARV10032019 0159

Un nuovo sito di ricarica per veicoli elettrici è stato aperto presso la sede centrale del Regno Unito di Arval, società di leasing e gestione delle flotte di veicoli. Presso gli uffici del Windmill Hill Business Park di Swindon saranno disponibili 43 punti di ricarica NewMotion per i dipendenti di Arval, con altri sette a disposizione delle aziende che hanno sede nello stesso edificio. Arval ha annunciato ulteriori piani per l'installazione di punti di ricarica presso le altre sedi del Regno Unito, a Manchester e Birmingham.

Il leasing di veicoli elettrici sta diventando rapidamente una scelta popolare sia per i privati che per le aziende. Alisa Firth, responsabile delle risorse umane di Arval, spiega: "La nostra azienda è impegnata a supportare la transizione energetica in corso verso i veicoli elettrici e ibridi plug-in e questo impegno si traduce nell'offrire ai conducenti un comodo accesso ai punti di ricarica. Nella nostra flotta di auto aziendali abbiamo già circa 100 veicoli plug-in e prevediamo che di incrementare questo numero nei prossimi mesi e anni, man mano che la disponibilità, la scelta e l'esperienza cresceranno. Alcune ricerche, in particolare da parte dell'International Council on Clean Transportation, suggeriscono che i veicoli elettrici hanno già un costo di esercizio inferiore rispetto alle vetture a benzina e diesel. Con questo progetto, ci auguriamo di dimostrare la convenienza in termini di costi e praticità".

L'offerta completa di punti di ricarica e servizi di NewMotion presso gli uffici di Arval del Regno Unito rende la ricarica dei veicoli elettrici di dipendenti e visitatori più semplice e rapida. Il nostro General Manager per il Regno Unito, Alan McCleave, spiega: "Organizzeremo dei roadshow presso la sede centrale di Arval per presentare ai dipendenti i siti di ricarica, i servizi associati e il loro funzionamento. Tutti i dipendenti di Arval che si registrano riceveranno un portachiavi di ricarica convalidato. Il portachiavi consentirà di avviare le sessioni di ricarica presso i punti NewMotion dell'ufficio Arval. I dipendenti potranno effettuare ricariche gratuite sul posto di lavoro per i primi sei mesi dalla data di attivazione dei punti di ricarica. Potranno inoltre utilizzare più di 100.000 postazioni di ricarica NewMotion disponibili pubblicamente in tutta Europa, accessibili con lo stesso portachiavi di ricarica".

Miguel Cabaça, amministratore delegato di Arval UK, sottolinea come il nuovo sviluppo in fatto di ricariche rappresenti un esempio per i clienti che pensano di elettrificare i loro furgoni e auto aziendali. Miguel aggiunge: "Siamo lieti di collaborare con NewMotion a un'installazione così importante. Ogni giorno notiamo un interesse crescente verso i veicoli elettrici da parte di un'ampia sezione trasversale dei nostri clienti. La scelta di porci all'avanguardia con l'adozione e la creazione dell'infrastruttura necessaria ci consentirà di fornire un'immagine reale delle pratiche alla base della transizione energetica".

Preparare i parcheggi dei dipendenti all'adozione dei veicoli elettrici rappresenta un modo semplice per impegnarsi sul piano del progresso della mobilità elettrica e dell'agenda della sostenibilità complessiva. Scopra di più sulle nostre soluzioni di ricarica complete qui.