• myNewMotion
  • Carte di ricarica
  • InternationalNetherlandsGermanyUnited KingdomFranceBelgium (NL)Belgium (FR)SpainItalyNorwayDenmarkSwitzerland (DE)Switzerland (FR)Switzerland (IT)SwedenAustria
    • Ricarica per le aziende
    • Ricarica a casa
    • Ricarica in viaggio
  • Centro risorse
  • Supporto
  • Centro risorse
  • Supporto
  • myNewMotion
  • Carte di ricarica

Termini e condizioni generali di vendita di The New Motion B.V.

Maggio 2019

1.Generale

1.1. I presenti Termini e condizioni generali si applicano, quali parte integrante degli stessi, a tutti i Preventivi e i Contratti offerti e consegnati al Cliente da The New Mo- tion B.V. (operante come NewMotion). Talune tipologie di Prodotti e/o Servizi sono soggette a termini e condizioni particolari (supplementari). 1.2. I presenti Termini e Condizioni generali non si applicano ai prodotti e/o servizi offerti e consegnati da parti terze diverse da NewMotion, per esempio un rivenditore, nel qual caso il contratto (di vendita) non viene concluso con NewMotion, bensì tra il Cliente e la parte terza in questione. 1.3. NewMotion con il presente respinge e disattende espressamente l’applicabilità degli eventuali termini e condizioni generali del Cliente, i quali sono da considerarsi del tutto inapplicabili a qualsiasi vendita effettuata al Cliente da parte di NewMotion e in nessun modo vincolanti per quest’ultima.

2.Identità

The New Motion B.V. Rigakade 20 1013 BC Amsterdam PO Box 3966 1001 AT Amsterdam CoC n. (CRN): 32158064 Partita I.V.A. n.: NL821197782B0

3.Definizioni

3.1. Per “ Abbonamento ” si intende l’abbonamento legato a un Punto di ricarica o a una Tessera di ricarica offerto al Cliente da NewMotion attraverso il Portale o in altro modo. 3.2. Per “ Altri servizi ” si intende qualsiasi Servizio, diverso dai Servizi di ricarica, fornito da NewMotion in qualunque momento, ivi compresa l’installazione di un Punto di ricarica e la messa a disposizione di software di proprietà di NewMotion. 3.3. Per “ App NewMotion ” si intendono congiuntamente l’app “Public EV Charge [ri- carica pubblica veicoli elettrici]” e l’app “Group Charge [ricarica di gruppo]”, nonché qualsiasi altra app eventualmente aggiunta in qualunque momento ai Servizi offerti da NewMotion. 3.4. Per “ Cliente ” si intende la persona fisica o giuridica che instaura un rapporto giuridico con NewMotion. Un Cliente è altresì un Utente finale se utilizza i Prodotti e/o i Servizi in prima persona. 3.5. Per “ Consumatore ” si intende il Cliente persona fisica che non agisce nell’eser- cizio della propria attività professionale né in nome e per conto di una società. 3.6. Per “ Contratto ” si intende il contratto tra il Cliente e NewMotion avente per oggetto i Prodotti o Servizi offerti da quest’ultima, di cui i presenti Termini e condizioni generali costituiscono parte integrante. 3.7. Per “ Istruzioni di sicurezza ” si intendono le istruzioni e le istruzioni d’uso applicabili all’utilizzo o all’installazione di un Punto di ricarica, all’utilizzo o al collegamento di un Veicolo elettrico, all’utilizzo del cavo di ricarica, quali pubblicate da NewMotion, ovvero dal rispettivo operatore di ricarica, produttore o fornitore della voce pertinente. 3.8. Per “ NewMotion ” si intende il fornitore dei Servizi e Prodotti, ossia The New Motion B.V., operante come NewMotion, e le società collegate della stessa ai sensi dell’articolo 2:24, sezioni dalla a alla c, del Codice civile olandese. 3.9. Per “ Portale ” si intende il sito internet my.newmotion.com, ovvero qualsiasi altro sito internet introdotto da NewMotion in qualunque momento, a cui il Cliente può connettersi utilizzando le proprie credenziali di accesso, per, ad esempio, gestire i propri dati utente e controllare i propri consumi, accessibile mediante le App New- Motion o il Sito internet. 3.10. Per “ Preventivo ” si intende un preventivo emesso da NewMotion per uno o più Prodotti e/o Servizi. 3.11. Per “ Prodotto ” si intende il prodotto fisico fornito da NewMotion al Cliente, ivi compresi i Punti di ricarica (Privati e Pubblici). 3.12. Per “ Punto di ricarica ” si intende una stazione per la ricarica di Veicoli elettrici attraverso l’utilizzo di una Tessera di ricarica e di cui l’Utente finale può accendere o spegnere l’energia elettrica. 3.13. Per “ Punto di ricarica privato ” si intende un Punto di ricarica fornito al Cliente, nonché installato, ospitato, sottoposto a manutenzione e/o gestito, ai sensi del Contratto tra NewMotion e il Cliente, non designato come Punto di ricarica pubblico e utilizzabile mediante una Tessera di ricarica. 3.14. Per “ Punto di ricarica pubblico ” si intende un Punto di ricarica ubicato all’inter- no della Rete NewMotion reso disponibile per l’utilizzo da parte di chiunque sia in possesso di una Tessera di ricarica accettata da NewMotion. 3.15. Per “ Rete ” si intende l’insieme formato dalla Rete NewMotion e dalla Rete partner. 3.16. Per “ Rete NewMotion ” si intende l’insieme di tutti i Punti di ricarica gestiti da NewMotion. 3.17. Per “ Rete Partner ” si intende l’insieme di tutti i Punti di ricarica utilizzabili con la Tessera di ricarica e ubicati al di fuori della Rete NewMotion. 3.18. Per “ Servizi ” si intende qualsiasi Servizio di ricarica, Abbonamento e/o Altro servizio offerto da NewMotion in qualunque momento, attraverso il proprio Sito internet, le App NewMotion o in altro modo. 3.19. Per “ Servizio clienti ” si intende il servizio clienti di NewMotion a cui Clienti e Utenti finali possono rivolgersi direttamente per domande e/o reclami. 3.20. Per “ Servizi di ricarica ” si intendono tutti i servizi offerti al Cliente da NewMotion con riferimento all’uso di un Punto di ricarica e/o di una Tessera di ricarica, ivi compreso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’utilizzo da parte del Cliente del Sito internet, del Portale e delle App NewMotion. 3.21. Per “ Sito internet ” si intende il sito internet pubblico www.newmotion.com, nonché il Portale e qualsiasi altro sito internet utilizzato da NewMotion con riferimento ai Prodotti e/o Servizi di Newmotion. 3.22. Per “ Termini e condizioni generali ” si intendono i presente termini e condizioni, ivi compresi gli eventuali allegati. 3.23. Per “ Tessera di ricarica ” si intende un supporto recante un numero unico di identificazione rilasciato da NewMotion, per esempio una carta di pagamento o un portachiavi, che dà accesso a uno o più Punti di ricarica. 3.24. La locuzione “ Uso non autorizzato ” comprende, a titolo esemplificativo e non esaustivo: l’uso scorretto o improprio dei Punti di ricarica (ivi compreso l’utilizzo di cavi di ricarica privi del marchio di qualità CE o altrimenti di qualità inferiore alla norma, cavi e/o spine di ricarica inadatti, carenti o difettosi e l’utilizzo di cavi di ricarica che si scollegano troppo facilmente durante il bloccaggio); la riparazione o tentata riparazione di un malfunzionamento del Punto di ricarica effettuata dal Cliente e/o Utente finale o per conto di quest’ultimo; l’elusione o rimozione delle protezioni tecniche o restrizioni d’uso presenti sui o nei Prodotti e/o Servizi; l’utilizzo di cavi di ricarica non adatti alla capacità di ricarica del Veicolo elettrico in questione; la ricarica (o i tentativi di ricarica) di veicoli o altri dispositivi non adatti allo scopo; l’utilizzo di un Prodotto o altro dispositivo diverso da quelli indicati nelle Istruzioni (di Sicurezza) di NewMotion, nelle Istruzioni (di Sicurezza) degli operatori dei Punti di ricarica o nelle disposizioni di legge (in materia di sicurezza o altro) in vigore; ed eventuali azioni o omissioni del Cliente o dell’Utente finale arrecanti danno, ivi compreso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, operazioni non autorizza- te di copiatura, modifica, combinazione, integrazione, reverse engineering , reverse assembling , decompilazione, disassemblaggio dei Servizi di ricarica, finalizzate ad avere o dare accesso ai Servizi di ricarica, utilizzando i Servizi di ricarica in modo tale da deteriorare o distruggere gli stessi e/o gli altri sistemi usati da NewMotion, ovvero in un modo che consenta un accesso non autorizzato ai Servizi di ricarica. 3.25. Per “ Utente finale ” si intende la persona fisica o giuridica che fa uso dei Prodotti e/o Servizi forniti da NewMotion. 3.26. Per “ Veicolo elettrico ” si intende un veicolo stradale con più di due ruote interamente o parzialmente alimentato da un motore elettrico, a prescindere dal fatto che utilizzi o meno l’energia accumulata in una batteria ricaricabile mediante l’utilizzo di un Punto di ricarica.

4.Informazioni

4.1. Il Cliente garantisce che tutte le informazioni fornite dallo stesso a NewMotion sono corrette, complete e accurate. Ciò significa, per esempio, che i dati personali forniti dal Cliente in fase di attivazione di una Tessera di ricarica e di sottoscrizione di un Abbonamento, per esempio nome, numero di conto bancario, numero di partita I.V.A., indirizzo per la fatturazione, dati della carta di credito e indirizzo e-mail, dovranno sempre essere di uso corrente, completi e corretti. Il Cliente è tenuto a comunicare immediatamente a NewMotion, attraverso il sito my.newmotion.com , qualsiasi modifica relativa a tali dati. NewMotion è autorizzata a presumere l’esat- tezza di tali dati fino al momento della modifica. 4.2. Per consentire la corretta esecuzione del Contratto da parte di NewMotion, il Cli- ente è tenuto a fornire sempre e tempestivamente a quest’ultima, su sua richiesta o meno, tutti i dati e/o le informazioni di cui la stessa abbia ragionevolmente bisogno. 4.3. NewMotion non è responsabile di eventuali deficienze nell’esecuzione del Contratto qualora tali deficienze siano il risultato di una qualunque violazione, da parte del Cliente, degli obblighi di cui alle clausole 4.1 e 4.2. 4.4. Le comunicazioni scritte di NewMotion, ivi compreso le fatture e gli eventuali solleciti di pagamento, saranno date esclusivamente mediante invio via e-mail, col- locazione nel Portale o altra modalità di fornitura, se non diversamente ed espres- samente concordato con il Cliente. 4.5. Un’e-mail indirizzata alla casella di posta elettronica del Cliente sarà considerata ricevuta da quest’ultimo all’atto dell’invio della stessa.

CONTRATTI

5.Conclusione del Contratto

5.1. Un Contratto si intende validamente concluso secondo le modalità indicate nel Preventivo, tuttavia al più tardi all’atto dell’iniziata esecuzione dello stesso, ovvero con l’accettazione di un Prodotto o Servizio da parte del Cliente. 5.2. Le Offerte e i Preventivi di NewMotion non sono vincolanti e possono essere revocati dalla stessa in qualsiasi momento prima della conclusione di un Contratto. 5.3. Le promesse o gli accordi verbali formulati dai dipendenti di NewMotion non sono vincolanti per quest’ultima, la quale non è obbligata a rispettare nemmeno eventuali Preventivi contenenti errori palesi, come prezzi sbagliati o qualsiasi altra de- scrizione non corretta. 5.4. Un Contratto per la fornitura di Servizi o la vendita di Prodotti può essere concluso anche in forme diverse non contemplate dalla presente clausola 5, ivi compreso le vendite a distanza o i servizi via telefono o internet. 5.5. NewMotion, è autorizzata, nel disposto dei quadri normativi di riferimento, a effettu- are verifiche della solvibilità e valutazioni del merito di credito. Qualora gli esiti di tali verifiche e valutazioni diano motivo di farlo, NewMotion avrà il diritto di non sotto- scrivere o risolvere il Contratto, ovvero di applicare condizioni speciali alla propria esecuzione dello stesso. 5.6. NewMotion avrà il diritto di non sottoscrivere o risolvere un Contratto, tra l’altro, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei casi seguenti: a. mancato ricevimento dell’autorizzazione di pagamento; b. impossibilità di effettuare la spedizione all’indirizzo di consegna indicato; c. altre circostanze che giustifichino la risoluzione del Contratto, ivi compreso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’applicazione scorretta di sconti e/o il sospetto di frode.

CONSEGNA

6.Consegna

6.1. I Prodotti vengono consegnati franco fabbrica (exw), salvo diverso accordo scritto. La spedizione, il trasporto, l’esportazione e l’importazione dei Prodotti avrà luogo sempre a spese e a rischio del Cliente. NewMotion è tenuta a stipulare un’assicurazione (per il trasporto) soltanto se e nella misura in cui la stessa accetti per iscritto di farlo. Il rischio dei Prodotti sarà sempre trasferito al Cliente non appena quest’ultimo viene informato che i Prodotti sono pronti per il ritiro. 6.2. Le date, i periodi e i tempi di consegna forniti o confermati da NewMotion sono stime approssimative e non costituiranno mai un termine essenziale. NewMotion è esente da qualsiasi tipo di responsabilità in caso di consegna effettuata entro un ragionevole periodo di tempo precedente o successivo alla data, al periodo o ai tempi di consegna comunicati, e ciò non dovrà essere considerato come un ina- dempimento da parte della stessa ai propri obblighi verso il Cliente. Ogniqualvolta sia stato concordato un termine di consegna preciso, NewMotion potrà essere considerata inadempiente in caso di mancata consegna soltanto previo invio, da parte del Cliente, di una notifica scritta di inadempimento nella quale viene concesso a NewMotion un sufficiente “periodo di grazia” entro cui eseguire comunque la consegna. 6.3. Il Cliente è tenuto a fornire a NewMotion tutta la collaborazione che ci si può ragionevolmente aspettare dallo stesso ai fini della consegna dei Prodotti e/o Servizi. Qualora, prima o dopo la conclusione del Contratto, la consegna di un Servizio o Prodotto risulti, in tutto o in parte, impossibile, NewMotion avrà il diritto di imporre al Cliente condizioni supplementari che quest’ultimo dovrà soddisfare prima che la stessa abbia l’obbligo di consegna il Servizio o Prodotto. Qualora tali condizioni non vengano soddisfatte, il Cliente non potrà esigere la consegna del Servizio o Prodotto, senza che NewMotion sia responsabile nei confronti del Cliente, o debba rispondere a quest’ultimo, per gli eventuali danni derivanti da ciò. 6.4. Il Cliente dovrà inviare a NewMotion un avviso scritto di mancata consegna e concedere alla stessa trenta (30) giorni per completare la consegna. 6.5. Qualora NewMotion non effettui la consegna entro il suddetto periodo di trenta (30) giorni, l’unico ed esclusivo rimedio giurisdizionale del Cliente sarà la risoluzione del Contratto relativamente alla parte riguardante il Servizio o Prodotto non consegna- to, a condizione che il Cliente sia responsabile del ritardo. Sono escluse le richieste di risarcimento danni per mancato adempimento degli obblighi da parte di New- Motion o per ritardi di consegna. 6.6. In caso di mancato ritiro da parte del Cliente di uno o più Prodotti ordinati, NewMo- tion potrà consegnare i Prodotti in consegna a spese del Cliente. 6.7. NewMotion, qualora subisca una limitazione della produzione dovuta a qualsivoglia ragione, avrà il diritto, a sua esclusiva discrezione, di ripartire la capacità produttiva e i Prodotti che ha a disposizione tra i suoi vari clienti, con conseguente facoltà di vendere e consegnare al Cliente una quantità di Prodotti inferiore a quella con- cordata, senza essere responsabile nei confronti del Cliente, o dover rispondere a quest’ultimo, per gli eventuali danni derivanti da ciò. 6.8. Il Cliente è responsabile dell’ottenimento di tutte le licenze e/o le autorizzazioni gov- ernative necessarie, ivi compreso, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le licenze di importazione ed esportazione, ovvero le esenzioni applicabili alla consegna dei Prodotti e Servizi.

7.Riserva della proprietà

7.1. Tutti i Prodotti consegnati o da consegnare rimarranno di proprietà di NewMo- tion fino a quando tutti i crediti vantati da quest’ultima nei confronti del Cliente (ivi compreso gli eventuali costi [di ritiro] e gli interessi) non saranno stati interamente pagati. 7.2. Prima del trasferimento di proprietà di cui sopra, il Cliente non è autorizzato a vendere, consegnare o in altro modo alienare i Prodotti, né a gravare gli stessi di eventuali diritti di ritenzione, se non in conformità alle sue normali attività economi- che e al normale scopo dei Prodotti. 7.3. Alla consegna dei Prodotti, il Cliente dovrà assicurare questi ultimi presso una compagnia di assicurazione di buona reputazione. NewMotion si riserva il diritto, se necessario, di approvare preventivamente la compagnia di assicurazioni scelta dal Cliente, il quale dovrà includere i diritti di NewMotion sui Prodotti nelle condizioni di assicurazione. Il Cliente con il presente cede anticipatamente tutti i diritti sugli indennizzi previsti ai sensi dell’assicurazione a NewMotion, autorizzando quest’ultima a notificare le relative richieste di risarcimento direttamente alla compagnia di assicurazioni, qualora il Cliente ometta di farlo. 7.4. Il Cliente, fino al momento del trasferimento della proprietà allo stesso, dovrà fare in modo che i Prodotti rimangano identificabili depositandoli suddivisi per ordine, separati dai prodotti di parti terze, ovvero contrassegnandoli chiaramente come proprietà di NewMotion. 7.5. NewMotion avrà il diritto di recuperare i Prodotti consegnati con riserva di proprietà e che si trovano ancora presso la sede del Cliente, qualora quest’ultimo ometta di garantire il puntuale pagamento delle fatture, ovvero abbia un’effettiva o probabile difficoltà a far fronte ai propri obblighi finanziari. I costi connessi con l’adempimento del suddetto obbligo di collaborazione nel far valere tutti i diritti relativi alla riserva di proprietà, nonché con tutte le misure adottate per la manutenzione e la con- servazione dei Prodotti, saranno a carico del Cliente. Il Cliente dovrà concedere a NewMotion il libero accesso in qualunque momento ai Prodotti di quest’ultima a fini di ispezione e/o per esercitare i diritti eventualmente vantati dalla stessa.

8.Non conformità

8.1. Il Cliente, che non sia un Consumatore, è tenuto a ispezionare immediatamente i Prodotti consegnati al momento del loro ricevimento. Qualora risulti che un Prodot- to consegnato è sbagliato, difettoso o incompleto, il Cliente dovrà (prima di resti- tuirlo a NewMotion) segnalare tali carenze immediatamente, e in ogni caso entro le 48 ore successive al ricevimento del Prodotto, scrivendo all’indirizzo klanten- service@newmotion.com , a pena di decadenza dei propri diritti connessi alla non conformità e dei diritti associati. 8.2. Tutti i Prodotti dovranno essere restituiti nella confezione originale (comprensiva di accessori e documentazione pertinente) e in perfette condizioni (come nuovi) all’indirizzo fornito al Cliente da NewMotion per questo fine specifico. 8.3. Qualora il Prodotto venga utilizzato, messo in servizio, danneggiato e/o rivenduto, il reclamo per non conformità e i diritti associati decadranno. 8.4. NewMotion, nel caso in cui consideri valido il reclamo del Cliente sostituirà o riparerà gratis gli articoli consegnati, ovvero rimborserà al Cliente il prezzo d’acquisto (totale o parziale) pagato, a sua esclusiva discrezione, escludendo qualsiasi diritto del Cliente. 8.5. NewMotion non avrà in nessun caso alcuna responsabilità per non conformità qualora, secondo il ragionevole parare della stessa: a) il Cliente sia inadempiente nei confronti di NewMotion, b) il Cliente abbia installato, riparato e/o aggiustato il Prodotto in prima persona, ovvero abbia fatto installare, riparare e/o aggiustare il Prodotto da terzi, c) il Prodotto sia stato esposto a circostanze anomale o sia stato altrimenti maneggiato impropriamente o in violazione delle istruzioni di NewMotion e/o delle istruzioni per l’uso riportate sulla confezione, ovvero d) il carattere difettoso del Prodotto sia in tutto o in parte la conseguenza di (nuovi) requisiti imposti dal governo con riferimento alla natura o alla qualità dei materi- ali utilizzati. 8.6. Quanto sopra si applica esclusivamente ai Prodotti che il Cliente ha acquistato diretta- mente da NewMotion (e non da terzi, per esempio da un rivenditore).

PRODOTTI E SERVIZI

9.Punto di ricarica, Tessera di ricarica, Portale e App NewMotion

9.1. Il Cliente è tenuto a registrare immediatamente il Punto di ricarica e la Tessera di ricarica nel Portale al momento dell’installazione. 9.2. Il Cliente dovrà gestire i Punti di ricarica e i Servizi di ricarica in maniera adeguata e con la dovuta cura, utilizzandoli in conformità alle Istruzioni di sicurezza e astenendosi da qualsiasi Uso non autorizzato degli stessi. 9.3. Il Cliente e/o l’Utente finale dovranno assicurarsi che qualsiasi unità periferica e connessione (ivi compresi telefoni cellulari e computer) impiegata dagli stessi nell’utilizzo di uno o più Punti di ricarica e dei Servizi di ricarica sia sufficientemente sicura, per esempio impostando una password a elevato livello di sicurezza, ai fini della protezione, per esempio, da eventuali virus e dall’uso non autorizzato da parte di terzi. 9.4. Qualora i Servizi di ricarica necessitino per il loro funzionamento di infrastrutture, reti e/o applicazioni software di comunicazione (pubbliche o private), ivi compreso a titolo esemplificativo e non esaustivo, una o più connessioni internet (anche in mobilità) e la rete elettrica, NewMotion non offre alcuna garanzia che ciò sia disponibile senza interruzioni, guasti o malfunzionamenti e non risponderà di eventuali danni derivanti da interruzioni, difetti e/o guasti nella suddetta infrastruttura, ovvero nella fornitura di energia elettrica ai Servizi di ricarica. 9.5. NewMotion si adopera per garantire il corretto funzionamento dei Servizi di ricarica, declinando tuttavia in qualunque momento qualsiasi responsabilità in ordine a eventuali malfunzionamenti o interruzioni. È possibile che alcuni lavori, per esempio gli interventi di manutenzione, richiedano una (breve) interruzione dei Servizi. NewMotion si adopera, entro limiti ragionevoli, per scongiurare e prevenire interruzioni e perturbazioni, ovvero in caso contrario per escogitare una soluzione in tempi ragionevoli. 9.6. NewMotion non garantisce la correttezza, completezza o accuratezza delle informazioni mostrate e fornite dalla stessa attraverso i propri Servizi di ricarica. 9.7. NewMotion avrà il diritto di rimuovere immediatamente dal proprio back-office uno o più Punti di ricarica registrati, di non attivare Tessere di ricarica (attivate), ovvero di porre termine e/o bloccare l’accesso ai Servizi di ricarica: a. qualora l’addebito diretto non sia andato ripetutamente a buon fine o in caso di mancato adempimento di un qualunque obbligo di pagamento, ovvero b. qualora vengano avviate contro il Cliente procedure di insolvenza, fallimento (inclusa la riorganizzazione), liquidazione o scioglimento, a prescindere dal fatto che tali procedure siano promosse o avviate dal Cliente stesso, volontarie o involontarie; venga nominato per il Cliente un curatore di fallimento o amministratore di procedura concorsuale; o venga effettuata una cessione a favore dei creditori del Cliente; ovvero c. qualora il Cliente o l’Utente finale abbiano causato un danno a un Punto di ricarica e/o un Servizio di ricarica; ovvero d. in altri casi, comprendenti, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l’uso scorretto e/o il sospetto di frode. 9.8. Il Cliente, nel caso in cui, durante l’utilizzo di un Punto di ricarica e/o Servizio di ricarica, scopra eventuali danni, difetti o irregolarità a carico di quest’ultimo, dovrà denunciare tale danno, difetto o irregolarità a NewMotion il prima possibile, inviando un’e-mail a klantenservice@newmotion.com.

10.Tessera di ricarica

10.1. Il Cliente può ottenere in vari modi una Tessera di ricarica, per il cui utilizzo New- Motion potrà applicare un canone calcolato sulla base delle tariffe in quel momento in vigore, che il Cliente dovrà pagare utilizzando il metodo di pagamento applicabile. La tariffa applicabile e il metodo di pagamento saranno stabiliti all’atto della richiesta di una (nuova) Tessera di ricarica, indipendentemente dalla data in cui il Cliente ha instaurato un rapporto giuridico con NewMotion. 10.2. Il Cliente è tenuto a effettuare la registrazione di un account nel Portale, utilizzando il relativo codice di identificazione, e ad attivare la Tessera di ricarica al fine di: a. usare la Tessera di ricarica per i Punti di ricarica privati; b. usare la Tessera di ricarica per accedere ai Punti di ricarica pubblici; c. visualizzare le informazioni di utilizzo della Tessera di ricarica o del Punto di ricarica; d. visualizzare le impostazioni di rimborso relative ai Punti di ricarica, ivi compreso, per esempio, le impostazioni relative all’utilizzo “come ospite [senza registrazione]” o le impostazioni relative al rimborso degli Utenti finali da parte del datore di lavoro, della società di leasing o del conto aziendale di questi ultimi; e. caricare e/o scaricare i dati del Cliente e/o i dati forniti dal Cliente. Fatto salvo il diritto di usare uno pseudonimo (“alias” o “nickname”) nella creazione di un account utilizzando il codice di identificazione, il Cliente conviene di fornire informazioni corrette all’atto della registrazione, o in caso di modifica delle informazioni fornite, in conformità alle clausole 4.1 e 4.2. 10.3. Al fine di attivare la Tessera di ricarica, il Cliente dovrà immettere i dati identificativi del proprio account e collegarli alla Tessera di ricarica pertinente, autorizzando in questo modo NewMotion ad addebitare i costi fatturati mediante addebito diretto sul conto del Cliente. I Clienti ubicati all’interno dell’Eurozona dovranno immettere il proprio codice IBAN, mentre i Clienti ubicati al di fuori dell’Eurozona dovranno immettere i dati della propria carta di credito. 10.4. Il codice di identificazione serve a identificare il Cliente, il quale, di conseguenza, è tenuto a osservare le regole di sicurezza di seguito riportate. Il Cliente dovrà assicurarsi di conservare sempre il proprio codice di identificazione in un luogo sicuro. Il Cliente garantisce che la Tessera di ricarica non sarà mai utilizzata da altre persone e dovrà, in caso di furto o perdita, agire in conformità alla clausola 10.5. 10.5. Qualora la Tessera di ricarica venga danneggiata, perduta o rubata, il Cliente dovrà informare NewMotion il prima possibile chiamando il numero di telefono 088 – 0109 500 (tariffa fissa) o inviando un’e-mail all’indirizzo klantenservice@newmotion. com , dopodiché NewMotion bloccherà la Tessera di ricarica. Il Cliente sarà responsabile di tutti i danni derivanti dalla perdita, dall’uso non autorizzato, dal furto o dall’uso improprio della Tessera di ricarica fino al momento in cui quest’ultima viene bloccata. Il Cliente dovrà rispondere di tutti i costi relativi alle transazioni effettuate utilizzando la Tessera di ricarica prima del blocco della stessa. La sostituzione della Tessera di ricarica comporterà l’addebito da parte di NewMotion di costi in linea con le tariffe in quel momento applicabili.

11.Rete NewMotion e Rete partner

11.1. NewMotion non fornisce alcuna garanzia né in merito all’estensione e alla copertura della Rete NewMotion e/o della Rete partner, né relativamente al corretto funzi- onamento, alla disponibilità o all’accessibilità dei Punti di ricarica nella Rete partner e/o dei Punti di ricarica pubblici. 11.2. L’uso dei Punti di ricarica nella Rete partner è soggetto alle condizioni dell’operatore del Punto di ricarica interessato. Il Cliente è tenuto a prendere conoscenza di tali condizioni e a rispettarle. Il Cliente, qualora ometta di fare ciò, ovvero non lo faccia in modo corretto, sarà considerato inadempiente ai propri obblighi nei confronti di NewMotion ai sensi del Contratto. 11.3. NewMotion avrà, in qualunque momento, il diritto di rimuovere uno o più Punti di ricarica dalla Rete NewMotion e/o di limitare o negare l’ulteriore accesso a un Punto di ricarica nella Rete partner, senza fornire alcun preavviso e senza mai alcun obbligo verso il Cliente. 11.4. NewMotion, qualora il Cliente desideri aprire un Punto di ricarica privato a tutti gli altri Clienti e Utenti finali, e la stessa sia d’accordo, includerà il Punto di ricarica interessato tra i Punti di ricarica pubblici presenti nella Rete NewMotion e, a partire da quel momento, tale Punto di ricarica dovrà essere considerato un Punto di ricarica pubblico. Il Cliente dovrà esporre ben in vista, in forma chiaramente leggibile, le eventuali misure d’uso, di precauzione e di sicurezza specifiche per il Punto di ricarica pertinente.

12.Punti di ricarica - Garanzie

12.1. Il Punto di ricarica/Tessera di ricarica fornito da NewMotion ha due anni di garanzia per difetti materiali e di fabbricazione. Tale periodo di garanzia inizia alla data di emission fattura per il Punto di ricarica o la Tessera di ricarica. Durante questo periodo, NewMotion provvederà con il massimo grado di diligenza a riparare o tentare di riparare difetti qualsiasi difetto materiale o di fabbricazione senza costi aggiuntivi in un ragionevole lasso di tempo o, a sua discrezione, fornire un Punto di ricarica o Tessera di ricarica sostitutivi. Le riparazioni o le sostituzioni avranno luogo esclusivamente se il difetto è stato segnalato a NewMotion Helpdesk per telefono o e-mail tempestivamente, e ad ogni modo entro 14 giorni dalla scoperta come stabilito dalla legge, dovendo il Cliente fornire quanto più dettagli relativi al difetto possibili. In caso di ritardati avvisi, le relative richieste verranno annullate. La garanzia non si applica se il difetto risulta da un Uso Non Autorizzato, o è il risultato di una installazione scorretta e/o scorretto assemblaggio ad opera del Cliente o di chi in sua vece. Nè la garanzia si applica all’installazione, rimozione, o manutenzione del Punto di ricarica e/o Tessera di ricarica. La garanzia non è trasferibile. 12.2. Le disposizioni di cui al punto precedente si applicano soltanto ai Punti di ricarica e/o Tessera di ricarica che il Cliente acquista direttamente da NewMotion (e quindi non anche da terze parti, come i rivenditori). 12.3. Nel caso in cui NewMotion ripari o sostituisca Prodotti difettosi, il periodo di garanzia degli originari Prodotti rimane in vita, sebbene con una durata minima di 6 mesi. 12.4. La garanzia non si applica ad alcuno dei Servizi di ricarica.

13.Abbonamento

13.1. Al momento dell’acquisto o della rivendita del Punto di ricarica, il Cliente si impegna a sottoscrivere o a fare in modo che l’acquirente sottoscriva un Abbonamento a cui si applicano i termini e condizioni dell’Abbonamento. I termini e le condizioni dell’Abbonamento saranno forniti in tempo ragionevole e pubblicati sul Sito Web. 13.2. NewMotion ha il diritto di risolvere l’Abbonamento con effetto immediato: a. se l’addebito diretto non venga completato con successo per svariate volte o in caso di inadempimento alle obbligazioni di pagamento; o b. se qualsiasi procedimento di insolvenza, bancarotta, liquidazione (inclusa la ristrutturazione del debito), o fallimento sono sorte contro il Cliente, sia esso depositato o istituito dal Cliente, volontario o involontario, un fiduciario o un curatore è nominato dal Cliente o qualsiasi cessione sia effettuata a beneficio dei creditori del Cliente; o c. se il Cliente o l’Utente finale ha causato un danno al Punto di ricarica.

14.App New Motion

14.1. La App “Public EV Charge [ricarica pubblica veicoli elettrici]” mostra il Punto di ricarica pubblico disponibile vicino all’Utente. La App “Public EV Charge [ricarica pubblica veicoli elettrici]” può anche essere utilizzata per trovare altri Punti di ricarica e mostra le loro tariffe e disponibilità. Queste informazioni possono essere (parzialmente) ottenute da terze parti. NewMotion non è responsabile per alcuna incomplete o errata informazione nella App “Public EV Charge [ricarica pubblica veicoli elettrici]” e nessun diritto può sorgere da queste informazioni. 14.2. La App “Group Charge [ricarica di gruppo]” mostra, tra le altre cose, quale Punto di ricarica è disponibile vicino alla app dell’Utente. NewMotion non è responsabile per alcuna incomplete o errata informazione nella App “Group Charge [ricarica di gruppo]” e nessun diritto può sorgere da ciò.

15.Altre previsioni

15.1. Installazione del Punto di ricarica: alla richiesta del Cliente, NewMotion può provvedere all’installazione del Punto di ricarica, nel qual caso si applicano i termini e le condizioni di installazione. I termini e le condizioni di installazione verranno forniti in un tempo ragionevole e pubblicati nel sito web. NewMotion non è responsabile per alcuna perdita derivante dalle informazioni o parere fornito (da NewMotion) relative all’installazione dei Prodotti e/o Servizi. NewMotion non è un installatore certificato o riconosciuto o una training company o un istituto per installazioni. Qualora il Cliente dia seguito o agisca secondo il parere sull’installazione fornito da NewMotion, lo stesso Cliente ne sopporterà rischio e spese. 15.2. NewMotion si riserva il diritto di (temporaneamente) sospendere o cambiare un prodotto e/o un servizio, che include anche il luogo ove il servizio è svolto, dovuto a, tra le altre cose, ragioni economiche, per conformarsi a (nuovi) requisiti legali, per conformarsi a requisiti di tempo e innovazione tecnologica, o per considerazioni di qualità e/o quantità, senza alcuna responsabilità nei confronti del Cliente o dell’Utente finale. Ciò significa per esempio che NewMotion ha altresì diritto, tra le altre cose, di affinare la funzionalità dei Servizi di ricarica, a seguito di cui il funzionamento dei Prodotti e/o Servizi potrebbe cambiare. 15.3. NewMotion farà del suo meglio per produrre, durante una modifica del servizio, meno conseguenze possibili sui servizi o prodotti acquistati dal Cliente. Nel mo- mento in cui un servizio non dovesse più essere fornito, NewMotion informerà i suoi Clienti secondo le norme di corrispondenza di cui all’art. 4.4.

16.NewMotion Customer Service

16.1. Il Customer Service di NewMotion è disponibile a mezzo e-mail all’indirizzo klantenservice@newmotion.com e/o telefono al numero +31 88 – 0109500 (tariffa fissa). 16.2. Sebbene New Motion faccia il possibile per aiutare tutti i suoi Clienti e Utenti finali al meglio, non può garantire che il Customer Service sarà sempre disponibile nè che sarà in grado di risolvere i problemi lamentati dai Clienti.

PREZZI, TARIFFE, FATTURAZIONE, PAGAMENTO

17.Tariffe e Fatturazione dei Prodotti e Servizi

17.1. Il Cliente si impegna a pagare a NewMotion quanto dovuto secondo il presente accordo. Gli importi dovuti sono specificati o nel preventivo o nella fattura, e saranno conformi ai prezzi e alle tariffe come comunicate da NewMotion in altro modo. 17.2. NewMotion emetterà fattura nel modo indicato nel presente accordo, eccetto se diversamente specificato per iscritto dalle Parti. Il Cliente dovrà corrispondere l’importo totale fatturato entro il termine di pagamento. Se nessun termine di pagamento è specificato, si applica un termine di 14 giorni dalla data di fattura. 17.3. Qualora il pagamento non venga effettuato entro il termine stabilito nel presente accordo, il Cliente è automaticamente in mora e dovrà corrispondere l’interesse dell’1% mensile sul mancato pagamento. Fintanto che venga consentito dalla legge, NewMotion avrà diritto di addebitare al Cliente i costi amministrativi, minimo Euro 15 ex VAT per sollecito, o, a sua esclusiva discrezione, di addebitare al Cliente i costi per il recupero del credito stragiudiziale, indipendentemente da qualsiasi altra pretesa di risarcimento NewMotion possa avanzare ai sensi della Sezione 6:96 del Codice Civile olandese. 17.4. Tutti gli importi e le tariffe sono esclusivi delle imposte, dei supplementi e degli altri prelievi. NewMotion ha il diritto di trasferire eventuali aumenti (intermedi) di tasse, supplementi e altri prelievi imposti dalle autorità direttamente al cliente, compresi quelli in cui si tratta di quotazioni in sospeso. 17.5. A meno che le parti non concordino diversamente, tutti i costi relativi all’esecuzione del contratto, compresi i costi risultanti da richieste o istruzioni di NewMotion, saranno e rimarranno a carico del Cliente. 17.6. I reclami relativi alle fatture devono essere inoltrati a NewMotion inviando una e-mail a klantenservice@newmotion.com prima della scadenza del termine di pagamento. Se un Cliente si lamenta erroneamente di fatture per più di tre volte in un anno solare, NewMotion avrà il diritto di addebitare al Cliente costi amministrativi di almeno EUR 40 ex IVA e/o di recedere dal contratto. 17.7. Se il reclamo è dimostrato fondato, NewMotion rimborserà l’importo versato dal Cliente non appena possibile dopo la presentazione del reclamo, contro i costi per l’utilizzo dei prodotti o servizi. 17.8. In caso di liquidazione, fallimento, recupero o sospensione dei pagamenti da parte del Cliente, i solleciti di NewMotion nei confronti del cliente diventeranno immediatamente dovuti e pagabili. 17.9. Il Cliente rinuncia al diritto di sospendere il pagamento (che include l’esercizio di qualsiasi diritto di ritenzione). Il Cliente non ha il diritto di trattenere o ridurre i pag- amenti o di richiamare rivendicazioni esistenti e/o future contro eventuali importi in essere dovuti a NewMotion. 17.10. Se permesso dalla legge, l’Utente finale avrà diritto a un addebito diretto senza dare alcun motivo, che non influirà sull’obbligo di pagamento.

18.Costi per i Servizi di Ricarica o Punti di ricarica Pubblici/ Network

18.1. I costi pubblicati sul sito Web, sulle App NewMotion o sul portale verranno addebitati per la ricarica presso i Punti di ricarica pubblici. Questi costi consistono almeno nei seguenti componenti: a. Costi di Abbonamento, se applicabili; b. tariffe addebi- tate per la sessione di ricarica (questo tasso può essere addebitato per kWh, o per la durata della sessione di ricarica, o è una tassa di sessione di ricarica fissa, che differisce per Punto di ricarica pubblico), questo riguarda generalmente la tassa per il proprietario del Punto di ricarica; c. la commissione di transazione, per sessione di ricarica, per la gestione amministrativa in caso di utilizzo della carta di addebito. 18.2. se la tariffa non è indicata sul Punto di ricarica, l’Utente finale è responsabile del controllo della tariffa applicabile per la sessione di ricarica nelle App di NewMotion, nel portale o sul sito Web prima dell’inizio della sessione di ricarica. 18.3. L’accesso e/o la ricarica presso i Punti di ricarica Pubblici è soggetto ai termini e alle condizioni e alle tariffe applicate dal gestore dello specifico Punto di ricarica e ai costi di transazione per la sessione di ricarica come determinato da NewMotion. Un Cliente può scegliere (a proprie spese e rischio) di accettare i presenti termini e condizioni e quindi di attivare la Tessera di ricarica presso tali Punti di ricarica, o di lasciare la Tessera di ricarica inattiva per questi Punti di ricarica. 18.4. In ogni caso, per determinare gli importi dovuti (compresi i costi relativi alle sessioni di ricarica nella rete partner), l’amministrazione di NewMotion costituirà unica prova dell’elettricità utilizzata, nonché dei pagamenti effettuati dal Cliente, salvo prova contraria fornita dal Cliente. Il Cliente deve fornire eventuale prova contraria entro un mese dalla data della fattura, a pena di decadenza della sua pretesa.

19.Condizioni retributive dei Punti di ricarica privati

19.1. Solo il Cliente che è una persona giuridica o che agisce nell’esercizio di una professione o impresa e che è il legittimo proprietario della sede, ha il diritto di fissare e ricevere una tariffa per l’utilizzo del proprio Punti di ricarica Privati presso la propria sede aperta a terzi. Il titolare della sede è la persona o l’entità che è proprietaria della sede collegato alla connessione alla rete e ha concluso il contratto di conessione alla rete a proprio nome e per proprio conto, oppure la persona o l’entità che ha il diritto di utilizzo, ad esempio attraverso un contratto di locazione, il sede collegato alla connessione alla rete. NewMotion non sarà obbligata a pagare un in- dennizzo per la tariffa se il presente articolo 19.1 non è stato rispettato. NewMotion ha il diritto di modificare unilateralmente questo servizio, le componenti tariffarie e la loro composizione. 19.2. Il Cliente è obbligato a informare NewMotion in anticipo su tali tariffe. NewMotion ha il diritto unilateralmente di aumentare questa tariffa e di pubblicarla come tale nelle app NewMotion e sul portale, la cui differenza maturate spetterà a NewMotion. 19.3. Un Cliente che apre il suo Punto di ricarica privato aperto al pubblico è tenuto a evidenziare la tariffa in modo che sia chiaramente visibile e riconoscibile presso il Punto di ricarica secondo le modalità indicate da NewMotion. 19.4. Se il Cliente, in qualità di datore di lavoro, mette a disposizione dei propri dipendenti un Punto di ricarica, il Cliente garantisce che il dipendente includerà le tariffe corrette per l’uso di energia elettrica nel portale in tempo utile. Se il dipendente rende il Punto di ricarica privato disponibile a terzi, il cliente garantisce che il dipendente rispetti gli obblighi di cui alla presente clausola 19. NewMotion non è obbligata a pagare alcun compenso al dipendente e non è responsabile nei confronti del Cliente in caso di mancato rispetto di questa clausola 19.4. 19.5. Il Cliente riceverà un indennizzo (pari alla tariffa fissato dal Cliente) da NewMotion per le sessioni di ricarica presso i suoi Punti di ricarica privati messi a disposizione del pubblico con una tessera di ricarica, che non è la Tessera di ricarica/tessera di ricarica attivata dal Cliente. NewMotion si riserva il diritto di non pagare alcun compenso al Cliente per la sessione di ricarica se la sessione di ricarica non e stato pa- gato alla NewMotion. Nel caso in cui un terzo utilizzi il Punto di ricarica privato con una carta di addebito di un altro fornitore di servizi (roaming) et la tariffa stabilita dal Cliente è superiore alla tariffa reciproca concordata da NewMotion con il rispettivo fornitore di servizi, NewMotion si riserva il diritto di pagare al Cliente solo l’importo inferiore e/o di ridurre di conseguenza la tariffa stabilita dal Cliente. 19.6. Una sessione di ricarica presso un Punto di ricarica privato deve essere terminata una volta al mese. Se una sessione di ricarica presso un Punto di ricarica Privato è inferiore a 0,2 kWh o superiore a 350 kWh, NewMotion non provvederà a rimborsare tale sessione di ricarica.

RESPONSBILITA’

20.Responsabilità di NewMotion

20.1. La responsabilità di NewMotion per danni indiretti (inclusi danni consequenziali, perdita di profitti, guadagni persi, avviamento ridotto, perdita attraverso interruzioni di attività, danni di terze parti, danneggiamento o perdita o degradazione di dati, beni, materiali o software di terzi) è esplicitamente esclusa in tutte le circostanze. 20.2. Nonostante la precedente sottosezione, NewMotion è tenuto a risarcire o indennizzare gli utenti finali, essendo consumatori, per danni subiti da un prodotto difettoso ai sensi della legislazione europea in materia di responsabilità del prodotto e (a) l’Utente finale ha morte o lesioni personali sostenute; o (b) se l’Utente finale è un consumatore, e il danno è stato causato dal prodotto a un altro elemento che è di proprietà del consumatore, questo articolo sarebbe di solito destinato all’uso o al consumo in ambito privato ed è stato utilizzato o consumato principalmente dal consumatore nella sua PR vita, nel qual caso NewMotion non può essere ritenuta responsabile per danni inferiori a €500 (500 euro) o l’importo di soglia legale applicabile in. 20.3. Fatte salve le disposizioni di cui alla precedente sottosezione, in cui NewMotion è obbligata a risarcire i danni diretti, tale risarcimento è in ogni momento limitato ad un importo massimo di €5.000 (5000 Euro) per evento. 20.4. In nessun caso NewMotion può essere ritenuta responsabile per danni che siano o che siano dovuti in parte da un uso non autorizzato da parte o per conto del Cli- ente o dell’Utente finale, o per danni causati parzialmente in quanto il Cliente non è stato in grado di conformarsi al Safety Inst applicabile o qualsiasi altro regolamento per il Punto di ricarica interessato o il veicolo elettrico interessato, o qualsiasi altra normativa pertinente. 20.5. Nel caso in cui il Cliente concluda un accordo con NewMotion, e il Cliente renda i prodotti e/o servizi disponibili a terzi, compresi gli Utenti Finali, in qualsiasi modo, il Cliente si impegna ad indennizzare NewMotion, a prima richiesta, per qualsiasi responsabilità per danni, diritti e reclami derivanti dall’accordo tra il Cliente e tale terza parte, incluso l’Utente Finale. 20.6. NewMotion non è in alcun modo responsabile per danni risultanti da qualsiasi atto o omissione del Cliente in violazione di disposizioni legali e/o contrattuali, incluse le presenti condizioni generali. Il Cliente è responsabile nei confronti di NewMotion per danni causati da atti e/o omissioni in violazione di disposizioni statutarie e/o contrattuali, comprese le presenti condizioni generali. 20.7. Qualsiasi eventuale reclamo da parte del Cliente per il risarcimento del danno deve essere inviato via e-mail a klantenservice@newmotion.com, entro 10 giorni lavora- tivi successivi al giorno in cui il Cliente ha scoperto o potrebbe ragionevolmente scoprire il danno, pena la decadenza di tali pretese. 20.8. Nei limiti di legge, NewMotion non sarà responsabile per eventuali danni causati al Cliente o a terzi dai suoi dipendenti e/o da terze parti da esso impegnate. La limitazione di responsabilità in questa clausola si applica anche, tra l’altro, a terzi impegnati da NewMotion per l’esecuzione del contratto, nonché per quanto riguarda i soggetti nei confronti dei quali NewMotion è responsabile. 20.9. Le limitazioni di cui alla presente clausola 20 decadono se e nella misura in cui il danno sia il risultato di dolo o colpa grave da parte di NewMotion. Tuttavia, NewMotion non è responsabile per danni dovuti a dolo o negligenza del personale non di vigilanza o di terzi impegnati da NewMotion.

21.Forza maggiore

21.1. In caso di forza maggiore, NewMotion è esonerata dall’adempimento di qualsivoglia obbligo. Tra le altre cose, con il termine “forza maggiore” significa qualsiasi circostanza o avvenimento al di fuori del ragionevole controllo di NewMotion - anche prevedibile al momento dell’accordo - a seguito del quale al Cliente non può ragionevolmente essere richiesto di eseguire i suoi obblighi, implicando ritardo o vi- olazione del contratto da parte di fornitori e/o terzi impegnati da NewMotion, guasti a Internet, guasti alla rete elettrica, guasti al traffico e-mail, guasti o cambiamenti tecnologici, forniti da terze parti, trasporti Difficoltà, sciopero, misure governative, ritardi nella fornitura, omissioni di fornitori e/o fabbricanti di NewMotion e di personale ausiliario o persone, malattia del personale, vizi di risorse o mezzi di trasporto, e qualsiasi altra circostanza che interferisce con la performance o l’esecuzione dell’accordo. 21.2. In caso di forza maggiore, NewMotion ha il diritto di annullare o posticipare l’esecuzione del contratto senza intervento giudiziario, per un periodo di 6 mesi, o di risolvere il contratto in toto o in parte, senza alcuna responsabilità nei confronti del cliente o dell’Utente Finale. 21.3. Se una situazione di forza maggiore dura più di 30 giorni, NewMotion ha il diritto di risolvere il contratto, nel qual caso qualsiasi parte del contratto che è già stata eseguita deve essere pagata pro rata , e nessuna delle parti sarà per qualsiasi ragione responsabile verso l’altra.

22.Responsabilità del Cliente

22.1. Il Cliente garantisce che tutti gli obblighi derivanti dalle presenti condizioni generali di contratto siano giuridicamente vincolanti per l’Utente Finale, essendo un cliente del Cliente e/o di un terzo a cui il Cliente ha concesso l’autorizzazione o che ha effettivamente consentito l’uso del prodotti e/o servizi. 22.2. Il Cliente garantisce che sia lui sia l’Utente Finale, come descritto al punto 22.1, non faranno uso non autorizzato dei prodotti e/o servizi. Il Cliente si impegna ad indennizzare NewMotion per eventuali danni, compresi tutti i costi ragionevolmente sostenuti o che potrebbero essere sostenuti da NewMotion a seguito di tali atti e/o omissioni e qualsiasi reclamo per danni di terzi e/o Utenti Finali, in relazione a situazioni ove il Cliente è responsabile ai sensi delle disposizioni di cui al presente articolo 22.2. 22.3. Il Cliente si impegna a eseguire il presente accordo con la dovuta osservanza degli interessi di NewMotion. Il Cliente non deve ostacolare NewMotion in alcun modo nella fornitura dei suoi servizi. Ad esempio, il Cliente non è autorizzato a intrapren- dere alcuna azione di cui, a ragionevole parere di NewMotion, si può ragionevolmente presumere che potrebbe danneggiare i prodotti e/o servizi di NewMotion. 22.4. Il Cliente garantisce a NewMotion che in nessun modo la Tessera di ricarica, o i codici sorgente, i dettagli o altri dati memorizzati sulla Tessera di ricarica, saranno copiati o ricreati. Ciò significa il trasferimento totale o parziale dei codici sorgente, dei dettagli e dei dati verso qualsivoglia supporto come, a titolo esemplificativo, telefoni o portachiavi digitali. 22.5. Il Cliente è pienamente responsabile e indennizza NewMotion contro tutti i danni connessi all’installazione nella misura in cui ciò avvenga da o per conto di una terza parte impegnata dal Cliente. In tal caso, ove NewMotion venga chiamata dal Cliente ad effettuare indagini di guasto o difettosità e/o a svolgere lavori di riparazione, i relative costi (tra cui la ragionevole installazione, materiale, riparazione e spese di viaggio) saranno a carico del Cliente.

Scarica qui